Tunica da spiaggia, il copricostume dell’estate

tunica da spiaggia copricostume

tunica da spiaggia, il copricostume più trendy per l’estate

La tunica da spiaggia è il copricostume nonché capo di abbigliamento più ricercato ed indossato dalle donne di ogni età.
Comodo, colorato, versatile e dai mille utilizzi, l’abito tunica è senza dubbio uno dei primi capi da inserire nella valigia e nella nostra borsa di paglia, di importanza quindi fondamentale sia per una semplice gita al mare, sia per un’intera vacanza.

Copricostume e tunica da spiaggia: istruzioni per l’uso

Sia che si tratti di un mini abito, sia che si tratti di un caftano o di una jumpsuit elegante e leggera, il copricostume come detto sopra è un grande alleato per i nostri giorni di vita all’aria aperta e sotto il sole dell’estate. Perché ci protegge, ci veste e racconta anche il nostro stile personale.

Il bianco è senza dubbio il colore più chic e utilizzato, ma anche una bella tunica da spiaggia super colorata o nei colori neutri può venire in aiuto quando dobbiamo ad esempio sedere a tavola in un ristorante non lontano dalla spiaggia, oppure salire in barca per salutare degli amici e bere uno spritz a bordo. Tanti sono i modelli che si possono trovare in commercio, da quelli in tessuto leggero e trasparente fino a quelli più sofisticati, magari con ricami o con ruches e paillettes.

Se stai cercando tuniche da spiaggia o nuovi costumi da acquistare online, ti consiglio di cliccare qui.

Come scegliere il copricostume più adatto a noi?

Basta seguire il proprio stile, e come per gli abiti puntare sempre su quello che ci fa sentire a posto. In particolare consiglio di:

• scegliere sempre un modello che valorizzi il proprio fisico, sia nel colore che nelle linee optando per un capo più o meno lungo da abbinare a infradito in pelle oppure dei sandali bassi, magari in oro o in argento;

• Arricchire il modello con una cintura, una collana, oppure delle zeppe ed un cappello di paglia, ideale per ripararsi dal sole soprattutto durante le escursioni in barca o per una gita fuori porta;

• Per un aperitivo informale, la mini tunica da spiaggia può essere anche indossata insieme a dei pantaloni skinny, oppure con pantaloni larghi in un colore neutro (quasi a formare un pezzo unico) e sandali gioiello;

• Se l’occasione lo richiede e si decide di indossare un copricostume anche per la sera, meglio puntare sulle nuance del blu scuro oppure sul nero, magari con qualche piccola fila di paillettes. Nel caso della sera inoltre, un abito tunica lungo e con gli spacchi laterali risulterà molto elegante se abbinato a dei sandali gioiello e una clutch che riprenda il colore base del vestito.

• Per un pomeriggio in spiaggia o piscina inoltre, sempre bello optare per una tunica da spiaggia colorata brillante ed allegra, che faccia risaltare anche l’incarnato con le sfumature della prima abbronzatura.