Le spose reali inglesi: gioielli e altre curiosità

spose reali inglesi blog gioielli

spose reali inglesi: Diana, Kate a Meghan

Le spose reali inglesi hanno sempre avuto un affascinante ascendente, non solo per la favola che vivono, sposando un principe in carne ed ossa ma anche per la possibilità di indossare dei gioielli preziosi tramandati nel tempo.

I gioielli delle spose reali inglesi

Meghan Markle e Kate Middleton sono le due spose reali che sono riuscite a conquistare il cuore del Principe Harry e William, figli dell’indimenticabile Diana Spencer.

Meghan Markle, attrice afro americana, per il suo matrimonio ha incantato tutti indossando la tiara appartenuta a Queen Mary – la nonna della Regina Elisabetta – alla quale è stato incastonato un diamante risalente al 1893. Una piccola curiosità: prima della cerimonia la tiara si è spezzata sulla parte anteriore ed è stata rimessa a punto, al fine che Meghan potesse indossarla.

Nella tradizione inglese, infatti, la tiara è il gioiello più importante da indossare durante una cerimonia reale molto più del vestito o di qualsiasi altro accessorio: rappresenta forza, potere, eleganza e appartenenza ad un mondo diverso.

Nel ricordo di Diana Spencer, Harry ha donato alla sua sposa l’anello di acquamarina indossato dalla madre nel 1997, durante una visita privata da Christie’s. Sempre della collezione reale abbiamo potuto notare gli orecchini Cartier; anche il bracciale indossato durante la cerimonia è di Cartier ma totalmente nuovo e mai indossato.

Anche Kate Middleton, ai tempi del suo fidanzamento, aveva potuto rendere omaggio a Diana Spencer indossando lo stesso anello di fidanzamento – un zaffiro di 12 carati circondato da diamanti -. In realtà questo anello sarebbe dovuto andare in eredità ad Harry, ma è stato lo stesso a volerlo donare al fratello William per la donna della sua vita.

Leggi anche: Le spose vip più belle e famose a cui ispirarsi

E se state per convolare a nozze, suggerisco anche di leggere: I luoghi più romantici dove sposarsi in Italia