La mia SPA Experience in Salento al Vivosa Apulia Resort

SPA experience in Salento vivosa apulia resort pizzocipriaebouquet

SPA experience in Salento al Vivosa Apulia Resort

Il Salento è uno dei luoghi a me più cari in Italia, dove non mi stanco mai di tornare, e dove se avessi il dono dell’ubiquità abiterei per tutto l’anno.
Fortunatamente è anche un luogo che posso raggiungere facilmente, e che ogni volta che ci torno sa regalarmi esperienze indimenticabili. Qui infatti vi è quello che ormai chiamo “il mio angolo di paradiso in Puglia”: il Vivosa, che si trova a Ugento, e che è un Resort SPA dall’anima eco completamente orientato al rilassamento e al benessere del corpo e della mente.

Vivosa Resort SPA nel Salento sul mare: il wellbeing esperienziale

Quest’anno per l’appuntamento Wellbeing Meeting Point, dove il Vivosa Apulia Resort presenta le novità della stagione estiva a blogger e giornalisti, ho voluto dedicare massima attenzione all’area wellness. Un’esperienza sensoriale che ho avuto modo di vivere grazie alla preziosa disponibilità della SPA Manager Paola Cantoro, una vera professionista del settore, nonché curatrice dell’ampliamento e del restyling della SPA presente al Vivosa Apulia Resort.

Il primo appuntamento con Paola mi ha condotta alla scoperta della ginnastica facciale, ovvero la Lifting Gym. Un’attività volta al rassodamento e alla ridefinizione dei muscoli del viso, nonchè una lezione molto interessante che si svolge normalmente all’interno del resort, direttamente in SPA o in alternativa nei giardini costellati dagli ulivi della struttura, e che consiglio vivamente di provare sia agli uomini che alle donne.

Oltre a questa nuova e gradita scoperta tra le attività del resort, ancora una volta ho potuto apprezzare la qualità dei prodotti bio per la pelle, studiati e messi a punto dai Laboratori HUR in esclusiva per il Vivosa Apulia Resort, assolutamente naturali e realizzati con prodotti a km zero. Tra i componenti vi sono piante medicinali ricche di principi attivi, come la cannabis sativa, la rosa moscata e la frutta fresca di stagione. Inoltre non mancano l’olio extravergine d’oliva e i vini del Salento, ricchi di antiossidanti, bioflavonoidi e antociani.

SPA experience in Salento: un pomeriggio perfetto

Dal trattamento viso e corpo a cui mi sono sottoposta con i prodotti più adatti alla mia età e al mio tipo di pelle, ho tratto un grande beneficio e ho sentito la pelle idratata, il corpo energico, e la mente totalmente libera.
Poi una nuotata e un aperitivo in spiaggia davanti ad un tramonto spettacolare hanno contribuito a fissare nella mia memoria quello che senza dubbio può definirsi un pomeriggio perfetto, e la degna conclusione di un’esperienza che dovrebbe essere vissuta da chiunque.

Perché non esiste modo migliore di spendere il proprio tempo, se non dedicando a se stessi qualsiasi cosa che possa ricaricare corpo, mente e anima.

Prima di lasciare il resort non ho potuto fare a meno di regalarmi, per la terza volta, una maschera idratante per il viso al fico d’india dei Laboratori HUR, che trovo straordinaria, e una crema corpo a base di proteine, acido mandelico e betacarotene, in modo da poter continuare anche a casa a prendermi cura della pelle con gli elementi nutritivi naturali di quella terra meravigliosa che è il Salento.

Come anticipato, quest’anno la SPA del Vivosa Apulia Resort è stata ampliata, dando spazio ad un nuovissimo percorso kneipp, alla doccia scozzese, e al rinnovamento delle docce emozionali, a cui si aggiungono la sauna finlandese, la biosauna e un hammam. Permangono l’area fitness e la piscina con idromassaggio open air, una vera e propria oasi di relax e tranquillità all’interno del resort spa salentino.

Infine, vi lascio la mia top 10 cose da fare al Vivosa Apulia Resort:

  1. Godersi il mare del Salento con le sue infinite sfumature di azzurro, turchese e blu.
  2. Rilassarsi nelle piscine, lasciandosi coccolare dai vari tipi di idromassaggio e dalle cascate d’acqua.
  3. Dedicarsi un percorso benessere o un trattamento in SPA.
  4. Partecipare alle show cooking lessons in spiaggia con la mitica nutrizionista Paola Di Giambattista, fautrice del progetto Vivo Sano.
  5. Stimolare i centri energetici del corpo giocando a golf in spiaggia, con il coach Simon Elliot e le palline biodegradabili che rilasciano cibo per pesci.
  6. Regalarsi un’ora di introspezione e ritrovare motivazione con gli esercizi del mental trainer Mirco Turco.
  7. Fare colazione tra le bouganville con vista sul parco e i suoi ulivi.
  8. Premiarsi con una cena esclusiva al ristorante ‘A Puteca.
  9. Godersi l’energia riconnettiva e sensoriale della pineta.
  10. Partecipare ad un training di Lifting Gym con Paola Cantoro.