Capri, piccoli sogni in abito blu e dettagli di puro stile italiano

Se penso alle notti di luna piena trascorse a Capri, nella mia mente un giradischi fa partire immediatamente le note nostalgiche di una vecchia canzone: “Piccoli sogni in abito blu… Ammiccano discreti dall’insegna di un locale, mentre tu….”  (click for the english version)

…Tornare a Capri in estate é come ritrovare un grande amore mai dimenticato. Flirtare con l’isola significa immergersi completamente nei profumi degli agrumeti, nei colori accesi delle bougainville, nelle infinite gradazioni di azzurro tra cielo e mare, e nei sapori inebrianti del mirto e del cedro.
Ogni dettaglio naturale e artistico diviene parte di un’esperienza sensoriale unica e a tutto tondo. Ed é impossibile non lasciarsi sedurre.

Capri. L’isola azzurra. L’isola delle sirene.

Capri attrazioni e lifestyle

Clicca per visualizzare la pagina Facebook

Rimirare i Faraglioni da una barca a vela, nuotare tra gli scogli, al tramonto aperitivo in terrazza al Faro, poi gustare una cena mediterranea tra agrumeti, cedri e limoni da “Paolino”… e vivere la magia delle notti capresi, lasciandosi travolgere dall’allure romantica ed esclusiva di un’isola che, con la sua eleganza spontanea, riesce ogni volta a lasciarmi sensazioni e ricordi indelebili.

Sognate di girare l’isola di Capri in Vespa come negli anni 50 o di noleggiare un Calessino da tenere sotto l’albergo per gli spostamenti? Anche a me piacerebbe tanto, ma purtroppo oggi è impossibile. Inizio da qui con i consigli di viaggio: da Aprile ad Ottobre potete al massimo prendere un taxi o un autobus che vi lascerà nei pressi dei luoghi più importanti. Quindi se state programmando per la prima volta una vacanza a Capri, sappiate che per fare tutto bisogna camminare, camminare, camminare….

Capri passeggiate e lifestyle

Photo credits: cliccare per visualizzare l’album completo con sorgenti su Pinterest

Le mie passeggiate preferite a Capri: in primo piano Villa San Michele. Uno dei parchi più belli d’Italia situato dove un tempo sorgeva un’antica villa romana. Un luogo unico pieno di arte e flora mediterranea. Diverse sculture romane, la testa di Medusa, il busto di Tiberio e la sfinge egizia convivono tra fiori e piante in uno dei punti più panoramici dell’isola.

I Giardini di Augusto. Scenari senza tempo e flora rigogliosa per questo parco naturale a picco sul mare voluto dal magnate tedesco Krupp. Panorami unici nei quali perdersi: dalla Certosa di San Giacomo ai Faraglioni, da Marina Piccola ai monti che si tuffano nel blu. Tra fiori e statue classiche é possibile anche ammirare la sottostante via Krupp.

E poi….futilità indispensabili in ogni vacanza: una “vasca” a Via Camerelle per valutare qualche acquisto “over booking”, una tappa da Carthusia, un gelato (e anche più) da Buonocore…. e se verrete a Capri con la vostra barca personale… beh, l’isola vi darà molto, molto di più.

Capri cose da fare e consigli utili

BB in Capri, Grotta azzurra