cosa pubblicare su un blog per negozio di gioielli? - Pizzo cipria e bouquet
blog di gioielli e lifestyle dal 2012
gioielli, lifestyle, blog
7405
post-template-default,single,single-post,postid-7405,single-format-standard,bridge-core-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-18.0.4,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
blog per negozio di gioielli gioielleria artigiano orafo

cosa pubblicare su un blog per negozio di gioielli?

A cosa serve un blog per negozio di gioielli?

Il marketing per la tua attività di gioielleria è una priorità. Tenere un blog serve in primis a ottenere più traffico sul sito e più visibilità sui motori di ricerca. Lo scopo più importante è quello di sviluppare un seguito di lettori e potenziali clienti che potrebbero non aver ancora sentito parlare della tua attività. Bloggare regolarmente sulla tua attività di gioielleria aiuta a creare fiducia, accrescimento della notorietà del brand, e garantisce nel tempo maggiore traffico dal motore di ricerca, che a sua volta darà maggiore risalto alle inserzioni sui gioielli e altri prodotti che offri.

In questo articolo troverai tante idee per scrivere i post sul blog di gioielli, idee da utilizzare per tenere alta l’attenzione del pubblico sulla tua azienda di gioielli.

Comunicazione per gioiellerie, idee per blog post e social network

1 | introduzione

Presenta te stesso e la tua azienda di gioielli. Fallo anche se hai già pubblicato qualche post precedentemente.

Darà ai nuovi lettori la possibilità di conoscerti meglio e i tuoi clienti abituali potrebbero imparare qualcosa di nuovo su di te. Scrivi alcuni paragrafi su come è nato il tuo negozio di gioielli e condividi una storia per avvicinare i tuoi lettori.

Assicurati di condividere almeno un paio di link di vendita all’interno del tuo post. Ogni link dovrebbe portare ad un pezzo rappresentativo del tuo lavoro. Quindi scrivi qualcosa come: “Grazie per aver dedicato del tempo per conoscere il (link del negozio), spero che continuerai a seguire la mia attività”.

Prima di inaugurare un blog per negozio di gioielli, è bene costruire un portfolio di immagini con l’aiuto di un fotografo professionista e delle modelle, immagini del tuo spazio e dei tuoi prodotti, scattate fuori e dentro il negozio. In alternativa, puoi contattare un content creator che sappia scattare foto ed elaborare testi adatti al blog e ai social network.

anelli pandora corona

2 | Parla dei pezzi più venduti in negozio.

Parla dei tuoi prodotti, anelli, collane e ciondoli più venduti. Mostra almeno 5 dei tuoi preferiti. Altra cosa importante è quella di mostrare gioielli di varie fasce di prezzo. Spiega ai tuoi lettori come sono fatti, cosa ti ispira a crearli e come scegli i tuoi materiali. 

I clienti lo adoreranno.

Fai attenzione alla costruzione dei testi, cerca di non essere banale o omologato. 

  • No a “I nostri gioielli sono realizzati con risultati di qualità”. 
  • Si a “Ogni pezzo è interamente fatto a mano dai nostri artigiani selezionati”. Oppure, “Ci vogliono molte ore per creare un pavè, perchè bisogna prima posizionare le pietre in maniera precisa e poi incastonarle una alla volta con pazienza”.

Vedi la differenza?

3 | Lavori in corso su un gioiello speciale

È ora di mostrare come vengono realizzati i tuoi prodotti. Scegli un oggetto e fai storytelling del gioiello, raccontando come prende vita passo per passo. Anche qui il consiglio è quello di scattare molte foto del prodotto e di fornire istruzioni di contatto per fornire informazioni e esaudire immediatamente qualsiasi richiesta di acquisto. Parla dei dettagli. Quello che pensi sia solo una cosa di poco interesse, magari non lo è per i tuoi lettori. Chi è appassionato ama vedere come prendono vita le creazioni, quindi condividi tutto ciò che può essere mostrato.

4 | Dietro le quinte

È ora di mostrare il tuo spazio creativo. Sul blog per negozio di gioielli è utile parlare anche del tuo strumento di lavoro preferito o del momento della giornata in cui hai la migliore ispirazione per creare i tuoi progetti. E anche qui puoi scattare qualche foto o riprenderti, magari in diretta su Instagram, mentre parli. Mostra ad esempio come dai forma ad un orecchino, oppure come prendi la misura di una pietra. Sarà super interessante per chi ti segue.

5 | Uno sguardo più da vicino a un oggetto

Presenta un articolo sul blog per il negozio di gioielli e parlane. Racconta una storia sui progetti di chi te lo ha commissionato, facendo attenzione a non violare la privacy, su come hai avuto questa idea, oppure racconta semplicemente come è fatto il pezzo. Entra nei dettagli sul motivo per cui hai scelto questo particolare prodotto da presentare oggi. È in vendita? I colori vanno con la stagione? È un’idea regalo per una ricorrenza? Spiega ai tuoi lettori cosa rende speciale questo articolo.

Per te 40 minuti di consulenza gratuita per aiutarti con il blog

6 | Storia ispiratrice o divertente sulla tua attività di gioielli

Sforzati di ricordare oppure ispirati ai momenti ricorrenti, e parla di un aneddoto stimolante o divertente sul tuo negozio. Potrebbe essere ad esempio l’entusiasmo di inviare un ordine in un’altra città per la prima volta, oppure il momento in cui ti è capitato di perdere un lavoro di tante ore per un errore di saldatura. Ogni azienda grande e piccola ha una storia personale da condividere, quindi non perdere l’occasione e pubblicala.

7 | I gioielli più venduti

Mostra 3 dei tuoi best seller. Se crei gioielli unici nel loro genere, presenta 3 dei tuoi preferiti. Pubblica sul blog per negozio di gioielli belle foto e collega il link alle pagine dei prodotti per l’acquisto. Scrivi quanto sarebbero perfetti questi tre pezzi per una serata fuori, per la giornata in ufficio o abbinati al classico tubino nero. Se hai delle confezioni per occasioni speciali, condividi anche questo tipo di immagini. Mostra ai tuoi clienti come si presenterà il loro acquisto.

8 | Prossimamente

Fai entusiasmare i tuoi lettori con un’anteprima! Questo post dovrebbe contenere qualcosa su cui stai lavorando in questo momento. Una nuova collezione di bracciali? Qualcosa per la nuova stagione? Parla di quanto anticipo serve per lavorare sulle nuove collezioni o sui prodotti.

9 | Post ispiratore sul blog per negozio di gioielli

Programma un altro post su ciò che ti ispira a creare i tuoi progetti di gioielli o su come hai iniziato. Post come questi sono importanti perché aiuterà ad avvicinare le persone online e a stimolare la curiosità dei tuoi lettori. Non aver paura di condividere dettagli personali, anche questi potranno servire a far sì che le persone si riconoscano in te e in quello che fai.

Prova a scrivere 3 brevi paragrafi, magari ti risulterà più facile continuare.

Consiglio: Se è difficile per te trovare idee al volo, scrivi le cose. Le idee migliori possono venire in mente quando prepari ordini, realizzi prodotti o esci con i bambini. Tieni sempre un taccuino a portata di mano. 

tormalina-watermelon-una-pietra-che-sa-di-estate-blog-di-gioielli-pizzocipriaebouquet
tormalina watermelon una pietra che-sa di estate

10 | Buono sconto o offerta

Prova a condividere un bonus o un coupon con i tuoi lettori come ringraziamento. Ad esempio potresti dare la spedizione gratuita o un buono sconto sul secondo acquisto. Altra idea è quella di offrire un regalo gratuito con ordini superiori a un certo importo. Se è in arrivo una ricorrenza, menzionala per agevolare un ulteriore potenziamento del motore di ricerca.

11 | Dietro le quinte

I post dietro le quinte sono come l’oro, quindi preparati a condividere post di questo genere in continuazione. Per chi ti segue, è un po’ come entrare e dare un’occhiata a un posto speciale. Oggi racconta una storia sullo strumento senza il quale non potresti fare quello che fai. Pubblica molte foto, immortala anche il modo in cui conservi alcuni dei tuoi strumenti per la creazione di gioielli.

12 | tre elementi del passato

Mostra 3 elementi su cui hai lavorato in passato. Ogni prodotto dovrebbe avere un paragrafo suo sul post del blog per negozio di gioielli. Fai sapere ai lettori che a richiesta possono tornare disponibili e che è possibile effettuare prenotazioni. È meraviglioso avere ordini di prodotti prima ancora che siano completati.

13 | Foto flatlay dei tuoi prodotti

Mostra il tuo negozio da una prospettiva diversa. Scatta una foto flatlay del tuo tablet o telefono che mostra il tuo sito web con alcuni dei tuoi prodotti. Accompagna l’immagine con una frase tipo “Il negozio è sempre aperto” oppure “Ho appena inserito i braccialetti di cui ho parlato nei giorni scorsi, prendili prima che spariscano”. 

14 | Uno sguardo più da vicino

Presenta un prodotto o una collezione della tua gioielleria e parlane. Non far mancare le immagini, che dovranno essere bellissime, a cui assocerai i link del prodotti in modo che chiunque possa acquistarlo subito. Parla di caratteristiche speciali e di come è nata. Inserisci almeno 5 foto o disegni.

15 | Individuazione dei trend nel settore dei gioielli

Questo tipo di post richiederà alcune ricerche da parte tua. Una volta che sarai informato, potrai presentare una tendenza in cui si inserisce un tuo prodotto. Questo post ti aiuterà con il traffico del motore di ricerca e farà sapere ai tuoi lettori che sei un punto di riferimento per chi vuole stare al passo con i tempi. Alcune idee per i trend possono essere legate al colore dell’anno proclamato dall’istituto Pantone, oppure potresti scrivere dei motivi floreali più in voga nella prossima stagione. Se lavori su ciondoli minimalisti, ad esempio, potresti spiegare di come ciondoli e collane si abbinano perfettamente a una semplice t-shirt con scollo a V. Se hai bisogno di aiuto con questo, basta consultare Google Trends. Prova a curare 4 paragrafi e presenta almeno 3 prodotti all’interno con link e foto.

16 | Esposizioni, menzioni o traguardi

Ai clienti piace acquistare da negozi e artigiani che hanno successo, perchè è come se si sentissero parte di un club dove le loro preferenze sono condivise con altri appassionati ed estimatori.

Condividi sul blog per negozio di gioielli un post su dove sono stati presentati i tuoi prodotti. Se non sei ancora stato presentato da nessuna parte, puoi in alternativa condividere un traguardo, come ad esempio la 100a o 10.000a vendita o i tuoi primi 10.000 fan su Facebook. Qualcosa di divertente e illuminante per i tuoi lettori. Parla di quanto sei grato che siano in questo viaggio con te.

17 | Dietro le quinte

Puoi parlare anche di come impacchettare i gioielli. Entra nei dettagli e mostra le tue confezioni. I clienti vogliono vedere come arriverà il loro ordine e questo potrebbe fare la differenza. Cosa rende speciale il tuo packaging? I tuoi prodotti arrivano in confezione regalo? Il tuo packaging è ecologico? Un ottimo modo per mostrare alcuni dei tuoi prodotti più belli splendere nella loro confezione.

18 | Qualcosa di nuovo su cui stai lavorando

Scrivi qualcosa di nuovo che è in lavorazione per la tua azienda. Hai una nuova pagina Pinterest? Che ne dici di un programma fedeltà? Forse hai inviato i tuoi prodotti per un articolo su una rivista. Sei andato a fare rifornimenti e hai ordinato qualcosa che non vedi l’ora di provare? C’è una nuova sezione sul tuo sito web? Condividi qualcosa che ti entusiasma. Scrivi tre paragrafi per un totale di circa 1000 parole e allega almeno 6 foto di prodotto all’interno di questo post. 

Per te 40 minuti di consulenza gratuita per aiutarti con il blog

19 | Uno sguardo più da vicino

Presenta un prodotto dalla tua gioielleria e parlane. Non dimenticare foto bellissime e brillanti, e allega il link per poterlo comprare, in modo che chiunque possa acquistarlo subito. Prova a scrivere circa 600 – 750 parole.

20 | Tempo di condivisione

Parla pubblicamente di sogni e obiettivi che riguardano la tua azienda di gioielli. Scava in profondità. Dove vedi la tua azienda tra 2 anni? Che tipo di progressi hai fatto da quando hai iniziato? Cogli l’occasione per entrare in contatto con i tuoi fan e lettori e per mostrare loro che ci sono persone che lavorano sodo dietro i loro ordini. Quali sono i tuoi piani per il prossimo mese? Prova a scrivere circa 1500-2000 parole qui. Potrebbe sembrare molto, ma se lo dividi in 4-5 paragrafi, sarà più facile (Chi, cosa, dove, quando e come).

21 | Post di ringraziamento

Oggi scrivi un semplice post per dire grazie. Ringrazia tutti coloro che stanno leggendo il tuo blog di gioielli, facendo acquisti, visitando i tuoi social media. Presenta alcuni dei tuoi feedback migliori. Grazie a tutti! Fagli sapere che continuerai a offrire il miglior servizio clienti che puoi. Sii umile e parla con il cuore.

22 | Social media

Il post di questo genere è semplice ma molto importante. È giunto il momento di condividere tutti i tuoi social media e i link di iscrizione via e-mail. Fai sapere dove possono trovarti in tutto il Web. Se hai un grande seguito, assicurati di mostrare anche quei numeri. Se non hai ancora un grande seguito, lasciali fuori per ora e condividi semplicemente i canali e i link dove le persone possono mettersi in contatto con te o seguirti.

Condividendo i tuoi link social almeno una volta al mese contribuirai a far crescere il tuo traffico.

23 | Istruzioni per la cura dei gioielli

Indipendentemente da ciò che vendi, ci sono cure particolari, istruzioni per la conservazione e suggerimenti interessanti che puoi condividere con i tuoi lettori sul tuo blog per negozio di gioielli. Questo è utile per mantenerli coinvolti e aiutarli ad imparare qualcosa di nuovo.

Inoltre, porterà più traffico di ricerca e conferirà maggiore autorevolezza al tuo blog. Ad esempio, come pulire l’argento sterling? I tuoi ciondoli possono essere indossati durante il nuoto o il bagno? Usa titoli come “Il modo migliore per pulire i nostri ciondoli in argento sterling”.

consulente di gioielli pizzocipriaebouquet

24 | Magazine Post

Scrivi un blog post sulla tua rivista preferita. Questa attività ha due obiettivi. Uno è per ricevere più traffico organico al tuo blog, e l’altro è per ottenere un possibile contatto con loro. Parla della tua rivista preferita in almeno due paragrafi, e spiega ai tuoi lettori perché la ami così tanto. Scegli un articolo recente di cui parlare e spiega come si collega alla tua azienda. Dopo che il post è stato pubblicato, puoi senz’altro contattare l’editore di quella rivista, fargli sapere che hai scritto di loro, e suggerire una collaborazione futura. Quando vedi altri designer di gioielli menzionati nelle riviste e nelle interviste, il più delle volte è perché si impegnano attivamente nel marketing della loro azienda.

25 | Le migliori idee regalo

Ciclicamento e in base alle ricorrenze, come ad esempio San Valentino o la stagione delle cerimonie, seleziona una bella lista di idee regalo. Presenta 10 prodotti in questo post con diverse fasce di prezzo. Usa un titolo come “I nostri 10 best seller”, oppure “I braccialetti per la festa della mamma” oppure ancora “I migliori regali per le donne che amano l’oro”. Le liste che parlano dei “migliori”, attirano sempre molto traffico organico!

26 | Benvenuto ai nuovi lettori

A questo punto dovresti avere nuovi lettori e visitatori del tuo blog per negozio di gioielli! Racconta di più sulla tua azienda e dai un benvenuto speciale a tutti i tuoi nuovi lettori. Se hai notato un forte aumento del traffico, mostra quei numeri! E magari per l’occasione crea un’offerta speciale, come la spedizione gratuita o un codice coupon.

Consiglio: Non preoccuparti troppo dei tuoi numeri in questo momento! Sono necessari 6-7 mesi prima che un post sul blog inizi a guadagnare traffico su Google. Vai avanti così! Non arrenderti!

27 | Condividi le notizie del settore

Trova alcune notizie del tuo settore e parla dei tuoi pensieri al riguardo! Questo coinvolgerà i tuoi lettori e allo stesso tempo mostrerai che sei sempre aggiornato sugli argomenti di tendenza!

Gioielli Matrimonio dal fidanzamento al wedding tra galateo e tradizione
Gioielli Matrimonio dal fidanzamento al wedding tra galateo e tradizione

DA FARE IN TUTTI I POST PER POTENZIARE I TUOI obiettivi DI MARKETING DEI GIOIELLI

  • Inserisci almeno 2 link al tuo e-commerce o alle pagine dei prodotti nei tuoi post. A Google piace quando aggiungi i tuoi link all’interno dei post del blog e con il passare dei mesi vedrai più traffico e un posizionamento migliore.
  • Controlla che le foto di ogni post rimandino al tuo negozio o alle pagine dei prodotti quando vengono cliccate. Questa è una buona pratica perché le persone spostano automaticamente il mouse sulle pagine per vedere su dove fare clic. Non perdere l’opportunità di indirizzare il traffico a una scheda specifica.
  • Condividi solo foto di qualità dei tuoi gioielli. Scatta o fai scattare foto davvero fantastiche e impara a eliminare dettagli come lanugine, macchie o capelli dai tuoi sfondi! Se non hai un buon background per scattare foto, un semplice cartoncino bianco funzionerà perfettamente. 
  • Assegna i metadati alle foto e ai file di gioielli con nomi compatibili con la SEO.  Quando salvi le tue foto per il blog del negozio di gioielli, rinominale utilizzando termini di ricerca. Ad esempio, se ho un anello con iniziale in vendita, chiamerei la foto Anello Con Iniziale oppure Anello con Lettera. In questo modo dirai a Google che vendi questa tipologia di gioiello, e quando qualcuno lo cercherà, il tuo sito apparirà nei risultati dell’immagine. Super importante per il traffico organico.
  • Condividi il link del tuo e-commerce in fondo ad ogni post, anche se lo hai già inserito all’interno dell’articolo, e inserisci sempre i tuoi contatti. Più sarà facile contattarti, più messaggi riceverai.
  • Inserisci un pulsante di salvataggio su Pinterest, in modo che i tuoi lettori possano “pinnare” le tue foto sulle loro bacheche. Questo è molto importante perché Pinterest è il re quando si tratta di condivisione di immagini sui social media. I pin di Pinterest durano molto più a lungo di un singolo post di Facebook o Instagram.

Ripeti questa formula ogni mese in maniera costante, oppure contattami per chiedermi se posso aiutarti a farlo con programmazione, coerenza e professionalità.

Ricorda, ci vogliono almeno 6 mesi prima che Google inizi a notare un nuovo blog, quindi non scoraggiarti. So che a volte potresti pensare che a nessuno importi, ma il segreto è che devi dedicarci del tempo. 

Leggi anche: gioielli da regalare a una donna, e come creare un blog di gioielli

Nessun commento

Inserisci un commento