Anelli a corona. Quando il simbolo regale si porta al dito

anelli a corona pizzocipriaebouquet

Anelli a corona. Quando il simbolo regale si porta al dito

Dopo aver dedicato tanti articoli ai gioielli classici, come gli anelli con iniziali e tutti i gioielli per il matrimonio, oggi vorrei fare un focus sugli anelli a corona. Un gioiello contemporaneo che sta ormai per diventare un classico, e che può essere considerato il regalo giusto per diverse occasioni.

La corona per anello è un trend che ha preso piede nell’ultimo decennio, fino a diventare uno degli ornamenti più diffusi e desiderati da molte donne.

L’anello a corona è carino, vezzoso, si adatta a tutte le età e si presta a tantissime interpretazioni stilistiche.

Il tema corona infatti, è di ampio respiro: può includere rappresentazioni di preziose corone famose, realmente esistenti, oppure può essere un pretesto per creare nuovi motivi da forgiare e delicate merlettature da indossare, che aggiungono grazia alla mano che li porta.

Come ogni tipo di gioiello, è superfluo aggiungere che anche l’anello a forma di corona può essere costruito in qualsiasi metallo e arricchito da tutti i tipi di pietre preziose richieste dal design originale. Questo comporta che non ci sono limiti minimi o massimi di prezzo, e che sul mercato ormai si possono trovare offerte di qualsiasi genere.

Anelli a corona: significato

La corona da sempre simboleggia la gloria. L’esempio classico è il valore che si attribuisce alla stessa corona d’alloro, che si indossa generalmente associata ad una laurea: gloria, trionfo, vittoria. Ma anche regalità, sovranità, profonda adorazione.

Ne deriva che l’anello a forma di corona diventa il regalo di laurea ideale per una ragazza.

Quando regalare un anello a forma di corona?

Come abbiamo detto, la corona da indossare al dito può essere il regalo più adatto per celebrare un successo, un punto di arrivo, una tappa importante nel percorso formativo o lavorativo di una donna.

Tanto sarà importante il traguardo raggiunto, tanto sarà opportuno scegliere un oggetto di alto valore, sia estetico che qualitativo.

Un anello a corona può essere considerato anche un degno sostituto della classica veretta di fidanzamento, scegliendone magari uno che rechi come caratteristica peculiare una serie di brillanti incastonati a tutto giro. In oro bianco, giallo o rosa che sia, dal design semplice ma sontuoso, qualsiasi donna con un anello simile non potrà fare a meno di sentirsi una vera principessa.

anelli a corona di Fusco Argenti – www.fuscoargenti.com

Dove acquistare anelli a corona di pregio?

Per un regalo di grande importanza potrete scegliere per esempio tra gli anelli Bulgari o gli anelli Tiffany, ma tante altre Maison importanti hanno fornito la propria versione dell’anello a forma di coroncina, proponendone il design anche sotto forma di charm da aggiungere ad un bracciale o di ciondolo da appendere al collo.

Se il vostro budget non è altissimo potreste considerare una delle proposte di brand di alta bigiotteria come gli anelli Pandora o quelli di Swarovski, oppure ancora scegliere la montatura in oro con pietre non preziose o con buone imitazioni del diamante, come ad esempio lo zaffiro bianco o la zirconia cubica,

E a voi piacciono?

Share