Twigghy Style Opening Cocktail

Inaugurazione Lab di Twigghy Style

Lo scorso sabato finalmente si è svolto un evento che aspettavo da un po’: l’apertura del nuovo Laboratorio del marchio campano di abbigliamento fatto e dipinto a mano Twigghy Style.

Ho dedicato molta attenzione al lavoro di questa coppia di creative, che hanno operato un vero e proprio restyling del brand pur mantenendone le caratteristiche peculiari. In primis, hanno voluto mantenere la semplicità dei modelli, sempre facili da portare, freschi, pratici eppure dal tocco unconventional, arricchito dai dettagli dipinti a mano mai scontati. La scelta di concentrarsi sull’urbanwear estivo e sul beachwear si è rivelata ben ponderata e in linea con l’esigenza di rispondere in tempo reale alle aspettative di una clientela affezionata e pronta a recepire nuovi stimoli creativi derivati dal restyling del marchio.

La formulazione della nuova linea Twigghy Style sembra saper accontentare davvero tutte le donne, indipendentemente dall’età e dallo stile di vita, e l’ennesima conferma è arrivata proprio dall’evento.

Ebbene dopo la piccola pausa di rielaborazione e di messa a punto del laboratorio/show-room marcianisano, sabato scorso oltre 200 donne non hanno potuto fare a meno di rispondere positivamente al richiamo del loro brand preferito.

Con un party a base di cocktail, musica, rinfreschi e creazioni in mostra, Rosa di Marzio e Phyllis De Stavola hanno accolto amiche e clienti presentando la nuova accogliente sala creativa e la frizzante linea SUMMER 2017, ripartita in varie postazioni all’interno del Lab e nello spazio esterno della struttura, allestito ad hoc per il ricevimento.

Tra shirt e short in vari tipi di tessuto, shirt dress abbinati a cinture e fermacapelli, mini dress dai tagli irregolari, variopinte mini bag in pelle e costumi da bagno, il duo Twigghy Style ha servito l’estate da indossare alle sue invitate, sempre con il segno distintivo del dettaglio dipinto a mano e il sorriso di chi ama inventare nuovi capi pensando soprattutto alla donna che li indosserà.

Ad maiora!

 

Share