#gioiellieviaggi: Un gioiello a tema viaggio in regalo

gioiellieviaggi Un gioiello a tema viaggio in regalo

#gioiellieviaggi – malene birger week end bag

È già da un po’ di tempo che su Pizzo cipria e Bouquet seguo il filo conduttore che unisce i miei due temi preferiti, e che comprende una serie di post etichettati con l’hashtag #gioiellieviaggi.

Per chi non ha ancora avuto modo di leggerne, si tratta di un topic da me ideato, con lo scopo di stilare una gioiel-lista per chi è in cerca di idee per regalare gioielli a tema viaggio, e una travel-lista di itinerari, con spunti e suggerimenti per chi ama i gioielli e le pietre preziose.

Il mondo dei viaggiatori è fatto di persone che ragionano molto con le emozioni, che danno significato ai simboli, e che spesso chiamano la loro propensione al viaggio sindrome di wanderlust, come se fosse una patologia, dalla quale però non intendono guarire.

Quante volte vi è capitato di non volervi più separare da un oggetto trovato per caso durante una vacanza o da un souvenir acquistato nell’altra parte del globo?Quante volte avete pensato di intraprendere collezioni con gli oggetti più disparati, legati a ricordi di luoghi lontani? Io praticamente sempre, ma le uniche due collezioni che resistono nel tempo, al momento sono quella degli orecchini di artigianato tipico, e quella della carta da lettere che trovo nelle camere d’albergo, alcune davvero preziosissime per chi come me ama scrivere.

Esistono veri e propri gioielli da viaggio?

È ovvio che solo noi stessi possiamo reputare un oggetto degno di essere il simbolo di un’esperienza vissuta. Che sia un anello con iniziali, una semplice conchiglia o una cosa particolare a cui abbiamo legato un ricordo o un modo di essere, quell’oggetto porterà sempre con sé un significato a cui solo noi possiamo dare il giusto valore emozionale.

Un gioiello a tema viaggio in regalo

Per quanto mi riguarda, un viaggio mi rende felice tanto quanto ricevere un regalo sentito, meglio ancora se mirato e rappresentativo.

Perchè #gioiellieviaggi? Ho cercato di immaginare un pensiero positivo da indossare, che nel quotidiano possa strapparmi un sorriso, ricordandomi che oltre agli impegni e agli obblighi, in agenda c’è sempre spazio per un viaggio da organizzare. Un gioiello a tema viaggio sarebbe al contempo un regalo di valore e, a detta di tanti amici viaggiatori, anche un regalo di buon auspicio.

L’idea regalo in più per chi ama viaggiare

gioiellieviaggi gioiello a tema viaggio pizzocipriaebouquet

travel essentials: anello Quid Jewelry, taccuino Flying Tiger Italia, Nikon Coolpix P310, rossetto Estee Lauder Pure Color

traveler è un anello dalla linea essenziale e pulita, realizzato per me mediante tecnologia 3D da Quid Jewelry, un vero e proprio simbolo per viaggiatori e ricercatori di posti magici.

L’anello è in argento rodiato con finitura in oro rosa, completamente personalizzabile in fase di acquisto, mediante un software che permette di:

  • scegliere tra diverse tipologie di anello
  • inserire la scritta desiderata
  • visualizzare l’anello customizzato così come si presenterà una volta finito

Qualche idea per personalizzare la scritta? Wanderer, Gipsy, Fugitive, Voyager, Explorer oppure London, Paris, Napoli, e via dicendo.

Vi segnalo inoltre che fino al 21 marzo 2017 con il codice traveler (tutto minuscolo) avrete la possibilità di acquistare qualsiasi prodotto del sito Quid Jewelry con lo sconto del 15%

Aspetto la vostra su #gioiellieviaggi

Avete un simbolo “prezioso” che rappresenta la vostra personale sindrome di Wanderlust? Vi aspetto su Facebook, Twitter e Instagram per commentare con voi nuove idee da inserire nella shopping list, o meglio nella gioie-lista per viaggiatori.

Non dimenticate l’hashtag #gioiellieviaggi!