Gioielli Dior Primavera Estate, femminismo verso femminilità

Gioielli Dior Primavera Estate

Gioielli Dior Primavera Estate

J’aDior, Dio(r)evolution e We should all be feminists sono gli slogan con i quali Maria Grazia Chiuri ha inaugurato il suo lavoro da Dior, omaggiando i suoi predecessori con diversi richiami alle collezioni passate.

Con una collezione di 64 pezzi, Maria Grazia Chiuri è riuscita a soddisfare le migliori aspettative, portando i suoi amati dettagli “lingerie” nello street wear e dichiarando che la moda deve essere femmilità, ma anche femminismo. Abiti da sogno e abiti da cocktail estremamente chic si mescolano a t-shirt con anatemi che coraggiosamente affermano che “dovremmo essere tutte femministe” e che dovremmo fare “più (ri) voluzione”.

I gioielli Dior della collezione primavera estate 2017 sono destinati a diventare iconici: mono orecchini, collarini e anelli lettering che al grido di J’aDior hanno già conquistato le fashioniste di tutto il mondo e insieme alle tee grafiche sono divenuti i contenuti virali più visti sui principali social media.

gioielli-dior-primavera-estate

gioielli dior primavera estate

E gli abiti? Si parte dalle divise da schermitore, fortemente voluti, come spiega Maria Grazia Chiuri: “L’uniforme del tiratore femmina è, ad eccezione di alcuni particolari protezioni, uguale a quella dello schermitore maschile, e il corpo femminile si adatta ad un’attrezzatura che, a sua volta, sembra essere stato modellato per le sue curve” per esplodere nello street style ultra chic con le tee grafiche e le felpe, e poi proseguire negli abiti couture da sera, leggeri e dal tocco glam rock.

La tavolozza di colori della collezione è anch’essa adattata alle diverse sezioni, con la luce del bianco luminoso utilizzato per i pezzi di ispirazione Athleisure rivisitati, nero e punte di rosso per i più glamour, punti metallici per lo street wear, inoltre nero e più morbide e sofisticate tonalità pastello per la sera.

Personalmente ho adorato questa collezione, dinamica e dall’eleganza senza tempo. Tutto è portabilissimo, dagli abiti alle borse, dai gioielli Dior e J’aDior al make up super naturale, senza dimenticare le meravigliose acconciature, chignon alti rivisitati con motivi intrecciati, elegantissimi.