Analisi Professionale del Colore di Rossella Migliaccio

Ieri il sistema Pantone ha svelato il colore del 2014: Radiant Orchid. Prepariamoci dunque a vederlo imposto prepotentemente sulle passerelle del prossimo anno.

Ma come districarsi tra dettami della moda e colori che valorizzano il nostro incarnato?

Diamo insieme un’occhiata alle diverse tipologie cromatiche e scopriamo a chi dona di più…

Essendo un fuxia dalla forte componente violacea, esalta i colori freddi e olivastri delle donne mediterranee: Maria Grazia Cucinotta, Penelope Cruz, Monica Bellucci. E tanto più e’ intenso il colore, tanto più e’ donante.

Viceversa, il radiant orchid risulta meno valorizzante per le donne dai colori particolarmente caldi. Quindi le castane alla Belen o Jennifer Lopez faranno meglio a sostituirlo con un bel rosso sangria, decisamente più caldo.

Per la maggior parte delle bionde e’ un colore facile da indossare. Sbizzarritevi dunque con abiti e accessori, ma anche con il make up: smalti e rossetti di questa nuance sono in assoluta sintonia con la vostra palette.

Il discorso invece non vale per le bionde dorate o tendenti al rosso: pensate a Vittoria Puccini, Serena Autieri o Claudia Capotondi.

Ma a chi dona di più in assoluto? Alle more con gli occhi chiari! Se avete i colori di Katy Perry, nel vostro beauty non puo’ mancare un gloss di qesto colore!

Il mondo dei colori e’ affascinante e capace di donarci sorprendenti sensazioni di benessere e allegria. Spesso preferiamo rifugiarci nel rassicurante nero, eppure il colore ha il potere di farci apparire immediatamente piu’ giovani e piu’ piacevoli senza il minimo sforzo.

Se volete saperne di piu’ sull’Analisi del Colore e scoprire la palette capace di valorizzare il vostro mix pelle-occhi-capelli, visitate il sito www.rm-style.com (nella foto un esempio di palette personalizzata).

Rossella Migliaccio image consultant Milano

Identificare la nostra palette personale attraverso la teoria del colore e’ davvero utile nella scelta di abbigliamento e accessori, ma anche di capelli e make up, per creare un fantastico senso di armonia e di bellezza.

 L’uso corretto dei colori ha infatti il potere di rendere occhi, pelle e capelli piu’ luminosi e il sorriso piu’ brillante, facendoci apparire immediatamente piu’ giovani, piu’ sane e piacevoli.

E’ praticamente un lifting senza bisturi!

 Viceversa i colori a noi avversi ci fanno apparire stanche e sciupate, se non addirittura piu’ vecchie. Essendo in contrasto con le nostre caratteristiche naturali infatti, creano delle ombre sotto al mento e ai lati del naso, accentuano occhiaie e imperfezioni e spengono occhi e sorriso. Insomma giocano decisamente a nostro sfavore!

 La teoria del colore ha un fondamento scientifico che va oltre la semplice percezione personale: la nostra palette infatti e’ determinata dalla combinazione di emoglobina, carotene e melanina.

palette personalizzata del colore pizzocipriaebouquet

 L’analisi professionale del colore va fatta da un’esperta consulente di immagine con l’utilizzo di una serie di drappi colorati che, alternati tra loro e confrontati con pelle/occhi/capelli, decreteranno nell’ordine:

* La temperatura

* Il valore

* L’intensita’

* Il contrasto

 dei nostri colori personali.

 Prima di iniziare l’analisi, saranno spiegate in modo esauriente le suddette proprieta’ e le singole caratteristiche dei colori, per poter apprezzare e imparare a distinguere le diverse palette di riferimento.

 La teoria del colore si avvale anche di una serie di metalli, utili per individuare i gioielli che meglio valorizzano il nostro incarnato e i nostri occhi. L’analisi infatti e’ utile anche nella scelta di accessori che quotidianamente avviciniamo al nostro viso, come gli orecchini o gli occhiali.

 Quanto ai vestiti che abbiamo gia’ nel guardaroba, se non fanno parte nella nostra palette niente paura! Si troveranno insieme nuove soluzione per girarli a nostro favore… Basta poco!

 L’analisi tiene inoltre conto dello stile e della personalita’, perche’ ovviamente deve conciliare i colori che ci valorizzano con quelli che ci piacciono…

 Entra in gioco dunque la psicologia dei colori: cosa comunichiamo attraverso le cromie che indossiamo? Si conciliano con il ruolo che ricopriamo? Che tipo di messaggio stiamo inviando?

palette colori pizzocipriaebouquet

 La seduta dura circa un’ora: per farla bisogna essere poco truccate e non abbronzate.

Si conclude con un omaggio della propria palette personalizzata, da portare sempre in borsa per rendere piu’ efficaci le prossime sessioni di shopping, e una scheda di riepilogo con tutti i consigli di bellezza.

 E’ un’esperienza che cambiera’ davvero il nostro approccio ai colori!

Ed e’ anche un’originale idea per fare un regalo o per organizzare un evento a tema…

Rossella Migliaccio e’ Consulente di Immagine e lavora a Milano, Londra, Lugano e Zurigo. E’ anche specialista in Bridal Styling e Personal Branding e fa parte dell’Association of Image Consultants International. Si è laureata in Marketing all’Università Bocconi e ha lavorato diversi anni tra Londra e Milano nel mondo della pubblicità e dell’editoria di moda. Ha collaborato con importanti aziende nel campo della comunicazione: RCS (Rizzoli-Corriere della Sera), Mondadori, Hearst (ex Hachette-Rusconi), Zenith Optimedia. E’ diplomata in Image, Professional Development Skills and Personal Branding presso il London Image Institute (corsi Foundation e Advanced). Ha inoltre conseguito un Attestato di Personal Shopper presso l’Istituto Europeo di Design di Milano. Come consulente di immagine, Rossella offre ai suoi clienti un’ampia gamma di servizi, dalle sessioni di colour analysis fino al total restyling e personal branding. A questo affianca l’attivita’ di docente, consulente e relatore di seminari e workshops dedicati all’immagine, lo stile e il galateo. Collabora con diverse testate nazionali, tra cui Vanityfair.it, Donna Moderna e Tiscali.it, con consigli di moda, bellezza e lifestyle.

Per maggiori informazioni www.rm-style.com