Abbinare vestiti e gioielli in inverno

Come abbinare vestiti e gioielli in inverno anelli minimal

Come abbinare vestiti e gioielli in inverno

Come abbinare vestiti e gioielli in inverno?

L’inverno è quella stagione in cui la quantità di tessuto intorno ai nostri corpi è inversamente proporzionale all’abbassamento delle temperature. Strati che si accumulano, maglie che via via diventano più spesse, gole che vengono nascoste da colli, sciarpe, ecc.
In inverno sembra che non ci sia spazio per troppi accessori. Collane, orecchini e bracciali spesso per questo motivo vengono lasciati nel dimenticatoio. Ed è un peccato, perché i gioielli comunicano la nostra immagine in modo più attraente e à la page, anche se l’inverno non è la stagione più adatta per esibirli sulla pelle nuda.

Naturalmente, i gioielli grandi sono molto belli per ogni stagione, ma oggi voglio parlare dei piccoli dettagli, quelli che soprattutto a distanza ravvicinata aggiungono personalità e un utile tocco luminoso alla nostra figura. Sono quei gioielli essenziali, quelli che sono davvero in grado di comunicare allo stesso tempo semplicità e ricercatezza.

Il segreto per abbinare gioielli e vestiti in inverno?

La cosa più importante è scegliere sempre gioielli che corrispondono al nostro stile di vita: scuola, università, ufficio? Vivete con le mani in primo piano, il collo scoperto, utilizzate abbigliamento classico, informale o elegante? Abbinare vestiti e gioielli in inverno: la parola chiave è MINIMAL.

Quali orecchini indossare in inverno?

Gli orecchini a lobo o comunque corti stanno bene a tutte, anche a chi non ha il collo molto lungo. Sono accessori indispensabili anche in inverno, perché migliorano la nostra immagine nonostante il collo sia avvolto in sciarpe a più giri e la testa coperta da cappelloni di lana antigelo.
La raccomandazione è di fare attenzione a che gli orecchini abbiano il giusto spazio per “pendere”, così da non piegarsi sulla sciarpa o sul bavero del cappotto.
Gli orecchini minimali si valorizzano particolarmente se indossati con un dolcevita, con un maglione a collo alto o con una sciarpa abbondante.
Se portate capelli corti o raccolti, necessario il tocco romantic punk, che otterrete facilmente con un earcuff, con dei modelli che simulano i piercing, o con un ensemble multi orecchino.
Questo stile funziona molto bene per la donna dal mood moderno chic, e stona invece con un look bohemien o barocco – questo a mio gusto, si intende.

Come abbinare vestiti e gioielli in inverno ear cuff Repossi

ear cuff Repossi

Collane stile minimal in inverno. Si o no?

Non importa se si parla di ciondoli o di girocolli. Il mio consiglio è quello di scegliere collane molto lucide, altrimenti sui tessuti spessi o sui maglioni è come se non ci fossero.
In realtà nel caso di maglioni doppi e/o oversize le collane minimal non rendono molto bene. Per quanto possano essere brillanti, il rischio è comunque quello di perdersi nelle trame del tessuto, per cui meglio affidarsi al potere del multi filo, oppure scegliere un altro tipo di gioiello.

Come abbinare vestiti e gioielli in inverno collana maglione

Olivia Palermo offre uno spunto su come abbinare vestiti e gioielli in inverno

Quali bracciali e anelli abbinare ai vestiti invernali?

I polsi e le mani almeno nei luoghi al chiuso si scoprono, quindi qui c’è un maggior margine di scelta, ma meglio evitare metalli con satinature spesse o montature con pietre sporgenti, che possono ostacolare lo scivolamento dei tessuti.
Per quanto riguarda braccialetti e cuffs, si può optare per degli accessori in pelle, che con la lana funzionano sempre molto bene, oppure scegliere bracciali in metallo semplice e liscio, senza ulteriori orpelli.
Stesso discorso per gli anelli: se indossate guanti meglio sceglierli di solo metallo, e anche in questo caso ci si può affidare al sacro potere del multi accessorio.

Come abbinare vestiti e gioielli in inverno bracciale in pelle Enania Velcani

bracciale in pelle Enania Velcani

Che ne pensate? Aspetto idee e suggerimenti da aggiungere a questa lista!